Maria Cerzoso

Nata a Cosenza il 13.03.1967, laureata in Lettere Classiche con indirizzo Archeologico presso l'Università della Calabria e Specializzata in Archeologia Classica presso l'Università di Bari. Ha collaborato sin dai tempi dell'Università con la Soprintendenza Archeologica della Calabria svolgendo per la stessa campagne di scavo e schedature e lavorando in diversi Musei della Calabria. E' stata titolare di cattedra di Materie Letterarie, Latino e Greco presso il Liceo Classico di Castrovillari (CS) a seguito del superamento del concorso indetto nel 2000. Dal 2004 è Direttore del Museo civico dei Brettii e degli Enotri di Cosenza, a seguito di superamento del relativo concorso indetto dall'Amministrazione comunale di Cosenza. E' responsabile scientifica della collezione civica, di cui ha coordinato e realizzato il riallestimento e di cui cura le attività di ricerca. È responsabile della gestione del Museo di cui cura la progettazione e la programmazione, la valorizzazione e promozione e la didattica, mantenendo rapporti con gli Enti di tutela (Soprintendenze), altre Istituzioni museali, Associazioni culturali, Enti pubblici e privati e Scuole di ogni ordine e grado e con docenti e studenti universitari per cui svolge attività di ricerca, seminari, attività di formazione e di laboratorio. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni scientifiche e divulgative di argomento archeologico.