Fulvio Tessitore
Lo storicismo come filosofia dell'evento

Special Price €6,59

Prezzo Pieno: €7,75

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Istorica. Saggi Brevi di Teoria e Storia della Storiografia
2001, pp 130
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849800819
Muovendo dalle posizioni per tanti versi alternative di Croce e di Meinecke, Tessitore ripercorre i momenti salienti del dibattito sullo storicismo critico di Pietro Piovani. Tessitore avanza poi la sua proposta di interpretazione dello storicismo, inteso come congedo definitivo da ogni forma di ontologia (della persona, della libertà e finanche della storia) e dunque come filosofia dell'evento. Ciò avviene tramite una discussione critica del concetto di Ereignis in Heidegger e in Rosenzweig, che sfocia in una peculiare riconsiderazione del pensiero di Max Weber e del suo modo di intendere la nozione di storia universale.