Libertà e autorità nelle democrazie contemporanee
Percorsi di ricerca

A cura di

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Politica e Storia
2009, pp 310
Rubbettino Editore
isbn: 8849822526
Libertà e autorità sono termini che godono di un vastissimo uso pubblico su cui la riflessione politica occidentale si applica da oltre due millenni. I significati di ciascuno di questi due termini si sono evoluti e trasformati e sono stati oggetto di ripetute e contrastanti interpretazioni; notoriamente, anche la parola democrazia è stata ed è pronunciata in una straordinaria quantità di accezioni. Questo dato del tutto evidente agli studiosi del pensiero politico ha impegnato gli autori del volume da un lato a misurare le variazioni semantiche dei suddetti termini in relazione a vari contesti storici e sociali contemporanei, dall’altro a verificare la persistenza di un loro significato originario e ideale al quale devono la loro fortuna nel lessico politico. Nei saggi del volume si analizzano le riflessioni sviluppate, tra Otto e Novecento, in dibattiti culturali particolarmente significativi su una problematica politica e istituzionale molto complessa e tuttora in svolgimento.