Liberali quelli veri e quelli falsi

Special Price €6,59

Prezzo Pieno: €7,75

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La Politica
1998, pp 134
Rubbettino Editore, Biblioteca liberale, La Politica, Politica, Ideologie e culture politiche
isbn: 9788872846766
In un momento storico in cui, in Italia, sono veramente pochi i politici e gli intellettuali che non si dichiarano liberali, ivi inclusi anche gli eredi di ideologie tot@lit rie di destra e sinistra,“come è possibile distinguere i liberali veri da quelli falsi?” avvalendosi delle elaborazioni teoriche di intellettuali del calibro di Ludwig von Mises, Friedrich von Hayek, Karl Popper. Il volume analizza i presupposti e le caratteristiche che permettono l'identificazione di una linea di demarcazione tra i veri e i falsi liberali, affrontando temi insidiosi come il problema della libertà di insegnamento, dei rapporti tra solidarietà ed economia di mercato, del tentativo di coniugare pensiero cattolico e teorie liberali.