Skip to Store Area:

Attualmente sei su:

Campioni di parole: letteratura e sport

Campioni di parole: letteratura e sport
Teoria e storia dei generi letterari

Editore Rubbettino Editore
Collana Iride
Anno 2006
ISBN 9788849813876
Pagine 278

Disponibilità: Disponibile.

Prezzo Pieno: € 15,00

Prezzo Speciale: € 12,75

Aggiungi Articoli al Carrello Aggiungi al Carrello

Consiglia per Email a un Amico

Diventa il primo a recensire il prodotto


Da oltre vent'anni Giorgio Bárberi Squarotti , coadiuvato da colleghi, amici e allievi , organizza una serie di volumi di saggi e di interventi dedicati ai generi letterari, molto più numerosi e anche più vari di quanto le classificazioni tradizionali abbiano contemplato.In questo nuovo volume collettivo che si potrebbe definire «trasversale», la letteratura è rappresentata in quanto, in rima o in romanzo o in teatro, guarda allo sport come a una delle fondamentali attività del vivere, fin dai tempi più antichi.Da tale angolatura , scelti come exempla , vengono passati in rassegna autori e opere del Cinquecento e dell'età barocca, affrontati temi specifici come l'incontro di scherma in Hamlet di Shakespeare e analizzata la produzione narrativa di Edmondo De Amicis.Ampio spazio è dedicato al Novecento con scritti su: le 'impronte agonistiche' rinvenibili nella rivista letteraria «Il Campo» (1904-1905), Dino Campana, Achille Campanile, Giorgio Bassani, Beppe Fenoglio, Giovanni Testori, scrittori di oggi legati, per varie ragioni, alla realtà torinese (Gian Luca Favetto, Darwin Pastorin, Giuliana Olivero, Andrea Aloi, Franco Ossola, Renato Tavella, Ugo Riccarelli) e il romanzo Fùtbol bailado, apparso nel 2004, di Alberto Garlini.



Carrello

Il carrello è vuoto