Le stanze del potere
I Gabinetti dei Ministeri nell'età della transizione (1997-2006)

A cura di ,

Special Price €12,75

Prezzo Pieno: €15,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La politica
2006, pp 268
Rubbettino Editore
isbn: 9788849815290
Il volume offre un quadro del fenomeno degli uffici di staff dei ministri, indagando il passaggio dai tradizionali Gabinetti ai più recenti Uffici di diretta collaborazione. I saggi e l'appendice statistica forniscono dati sull'organizzazione interna degli uffici di staff e sulla leva di professionisti chiamati a guidare le due strutture principali (Gabinetto e Ufficio legislativo) nell'arco di tempo osservato. In particolare, i saggi offrono una lettura di sintesi del problema: il riflesso organizzativo del rapporto politica amministrazione, i condizionamenti di lunga durata del problema nella storia unitaria, la questione della continuità di queste strutture anche dopo le "riforme Bassanini"; estrazione e caratteri del ceto dirigente dei Gabinetti; caratteri comuni e differenze negli uffici di staff per singoli dicasteri. Nell'appendice, articolata in tabelle e grafici, vengono ricapitolati i dati relativi a tutti gli incarichi di capo di gabinetto e di capo ufficio legislativo in tutti i Ministeri, dalla data simbolo del 1979 (anno del celeberrimo "Rapporto Giannini") fino al 2006. Si tratta di un particolare valore aggiunto del volume, perché per la prima volta viene fornito un simile corredo di dati, completo e riferito ad un periodo tanto ampio.