Le nozze di donna Michelina
Affari matrimoniali' nella Calabria dell'800

Special Price €5,27

Prezzo Pieno: €6,20

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia Colibrì
2002, pp 74
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 884980198X
I documenti qui pubblicati rappresentano uno spaccato degli usi matrimoniali nell'Ottocento calabrese, nella loro ritualità, ripetitività e complessità. Usi che configuravano, primariamente, il matrimonio come una combinazione di reciproche opportunità che si concretizzavano, nella maggior parte dei casi, in un ''Affare'' solo marginalmente attento ai sentimenti reali dei diretti interessati. Ce lo attestano l'istromento notarile del 1801 regolante le convenzioni nuziali fra donna Maria Antonia Gaudiosi e don Francesco Benincasa, ed ancor meglio le corrispondenze epistolari allo scopo intrattenute, nel corso del secolo, dal Benincasa con le altre famiglie borghesi di Calabria Citra e Ultra con le quali instaurarono le trattative delle quali si dà contezza.