Le forme e la storia n.s. II, 2009, 1
La scrittura epistolare
Collana: Le forme e la storia
2009, pp 280
Rubbettino Editore, Riviste, Le forme e la storia, 2009
isbn: 1121227690001

Nicolò Mineo
Appunti per uno studio epistolare 

Agnese Amaduri
Un esempio di epistolografia satirica de Cinquecento: Giovan Guglielmo Bonincontro e il Sant'Uffizio in Sicilia 

Nadia Centorbi
Skizofasia androginica nell'epistolografia romantica: Karoline von Günderrode, Heinrich von Kleist, Clemens Brentano 

Margherita Cottone
«Scrivere come si parla»: linguaggio del cuore e amministrazione domestica nel carteggio di J.W. Goethe con Christiane Vulpius 

Giuseppe Dolei
L'epistolario segreto Susette Gontard-Friedrich Hölderlin 

Giuseppe Sorbello
In margine ad una cartolina verghiana: «Grato m'è il sonno, e più l'esser di sasso» 

Mario Tropea
Pirandello e Capuana: lettere aperte a spiriti e fantasmi 

Giuliana Cacciola
La verità tra le pieghe di una vita vissuta ancora. Conversazione con Ruth Klüger: una voce fuori dal coro 

Anna Maria Carpi
«Nella mia casa non si può approdare». Ilcarteggio Benn-Oelze 

Maria Giuseppina Catalano
Bufalino-Romanò: giochi di luce e d'ombra per un "carteggio di gioventù" 

Dora Marchese
Lettere di Stefano Pirandello al padre, ai familiari, agli amici, avvero frammenti di vita d'uno scrittore misconosciuto 

Salvatore Riolo 
Missive estreme e "scritture terminali" fra lingua e dialetto, ai confini del canone e della finzione 

Marcello Verdenelli 
Dino Campana e l'«arte mediterranea». Un itinerario neiCanti Orfici e nelle lettere 

Rita Verdirame
«Donna cara e fatale!». La comunicazione "schermata" nelle lettere tra Neera e Tommaso Cannizzaro