Mario Pancera
Le donne di Marx

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Il colibrì (nuova serie)
2008, pp 110
Rubbettino Editore, Biografie e storie vere, Biografie, Personaggi storici, politici e militari
isbn: 9788849818208
In un momento in cui le battaglie delle donne si espandono e i movimenti politici diventano globali, allargando nello stesso tempo i concetti di dignità e di libertà di ciascuno di noi anche nei continenti più devastati e nelle comunità più retrive, queste pagine ricordano le sei donne di casa Marx: la madre, la moglie, tre figlie, la governante.Furono grandi donne. Vissero con virtù e difetti nell'agitata Europa dell'Ottocento un'esistenza difficile, addirittura tragica, tra la miseria, le fughe dalla fame e dalla polizia, le malattie, il carcere, gli scontri nel privato e nel pubblico. Ma sempre, lo si vedrà, spinte dalla ricerca di qualcosa di superiore. Credettero nell'umanità.Karl Marx e moltitudini di uomini negli ultimi due secoli a loro devono quasi tutto.