La storia contemporanea attraverso le riviste

A cura di Maurizio Ridolfi

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Università fuori collana
2008, pp 228
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849821802

Negli anni recenti il panorama delle riviste di storia contemporanea è andato sensibilmente cambiando. Mentre diverse testate hanno chiuso i battenti, riflettendo il segno di mutamenti generazionali e ideologici significativi, altrettante hanno aperto i loro cantieri di lavoro. In Italia ciò è avvenuto forse più che in altri paesi europei, nel vivo di un“circuito” transnazionale sempre più fitto e con una profonda rivisitazione delle pratiche storiografiche. Inoltre, accanto alle riviste professionali, in virtù delle opportunità offerte dalle nuove frontiere informatiche, si è delineato un innovativo network di riviste on line, con ulteriori spinte a ripensare i linguaggi del“fare” e del“comunicare” storia. In questo volume ci si interroga sul mutamento in atto del mestiere di storico nell'esercizio della sua professionalità e nella ricezione che le sue ricerche hanno. Mentre le riviste di storia mantengono un ruolo nel quadro delle loro tradizionali funzioni, faticano invece a varcare la soglia dello specialismo professionale, sebbene sempre più presente sia la tendenza a un allargamento degli spazi al di fuori delle tradizioni accademiche. L'integrazione tra carta e Rete induce a costruire più ampi circuiti di comunicazione del“sapere storico”. Nella consapevolezza che contenuti validi e scientificamente verificabili, oltre che una necessaria attenzione per i nuovi linguaggi, rimangano sempre il tratto peculiare di una buona e utile rivista di storia contemporanea.