La ricerca valutativa
Riflessioni per una cultura della valutazione

Special Price €7,75

Prezzo Pieno: €10,33

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana:
2001, pp 174
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 884980024X
In Italia c'è un gran bisogno e una grande richiesta di valutazione, soprattutto di valutazione sociale. Sarà per le pressioni che vengono dall'Europa o per una maggiore attenzione a vecchi e nuovi problemi sociali, ma la“valutazione” è un settore di studi diventato strategico. Mentre altrove è una disciplina consolidata, da noi il cammino verso la maturazione è appena iniziato.Che cosa è la valutazione? Di che tratta, di cosa si occupa? Come si muove, e dove? A cosa serve? E in che rapporti sta con altre discipline? L'Autore propone una riflessione libera e personale,“attorno” a queste domande. Una riflessione che intende offrire un contributo alla formazione e alla crescita di una“cultura della valutazione”, soprattutto tra le giovani generazioni. Per questo motivo l'Autore ha cercato la semplicità del discorso più d'ogni altra cosa, evitando il linguaggio trettamente“accademico” e ricorrendo ad esemplificazioni alla portata di tutti.