Nino Alongi
La politica delle tribù
Tra anni di cronaca siciliana

Special Price €11,05

Prezzo Pieno: €13,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi
2002, pp 252
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849803567
La Sicilia negli ultimi tre anni: un periodo breve ma intenso di avvenimenti. Sono cambiate le maggioranze in molti centri dell'Isola e enlle elezioni politiche il Polo ha conquistato tutti i collegi. Alla Regione, con la riforma dle sistema elettorale e l'elezione diretta del presidente, si è posto fine alle crisi improvvise e ai ribaltoni, purtroppo non al degrado della politica. Si è accentuata la lunga deriav dei partiti. l'azione del movimento sindacale è proseguita, ma non con la necessaria fermezza, tra luci e ombre. Molte le debolezze del movimento antimafia. Tante le contraddizioni della comunità ecclesiale, divisa tra debolezze temporali e spinte profetiche. E poi i problemi di sempre - lavoro, carenze idriche, abusivismo, legalità - continuano a tenere banco nelle città. Ma sono anche cresciute le manifestazioni spontanee della gente contro le cattive gestioni e i disservizi. Furoi se non contro i partiti, sull'onda di quanto sta avvenendo in altre parti del PAese, sono nate forme inedite d'organizzazione e di presenza politica in difesa della democrazia e della libertà. E non pochi hanno visto in questo i prodromi di una nuova stagione dell'impegno civile.
Il saggio raccoglie gli articoli che l'autore ha pubblicato nel corso di questi anni nell'edizione siciliana del quotidiano ''la Repubblica''. Si tratta di una testimonianza, colta nel suo manifestarsi e svolgersi, che si offre al lettore perché egli possa mantenere viva la memoria, su fatti e avvenimenti che hanno inciso nella vita singola e collettiva, e trarre motivazioni e stimoli per meglio difendersi dall'indifferenza morale e per meglio leggere e divinare sul futuro che lo attende.