Dario Davanzo
La nuova responsabilità ambientale
Profili di diritto comunitario e interno

Special Price €5,10

Prezzo Pieno: €6,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Quaderni di Novae Terrae
2008, pp 56
Rubbettino Editore, Diritto
isbn: 9788849820102
La Direttiva 2004/35 CE, punto di arrivo della disciplina comunitaria sulla prevenzione e riparazione del danno all'ambiente, non è“leggibile” se non risalendo indietro al lungo itinerario di proposte, atti e convenzioni che hanno costellato quasi un ventennio di produzione normativa comunitaria in materia di resposabilità ambientale, primi fra tutti i Trattati delle Comunità Europee. L'ambizioso obiettivo che ci si è posti con queste brevi note è quello di ripercorre questo cammino fino all'adozione, in Italia, del Decreto Legislativo 152/2006, per identificare i pregi e le contraddizioni di un sistema di tutela dell'ambiente basato sulla responsabilità civile. Delineando il quadro di riferimento della futura disciplina della responsabilità per danni all'ambiente in Europa, si cercherà, insieme al lettore, di comprendere se le scelte compiute dal legislatore comunitario e nazionale abbiano dato concretizzazione al principio“chi inquina paga” e siano riuscite a definire una nuova disciplina relativa alla responsabilità ambientale.