La leggerezza sostenibile

A cura di ,

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Arazzi
2018, pp 142
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione
isbn: 9788849853728

Prendendo le mosse dalle Lezioni americane di Italo Calvino, il IV Colloquio di Filosofia della Facoltà Teologica di Sicilia intende raccogliere e rilanciare il valore della leggerezza. Come ricorda Calvino «esiste una leggerezza della pensosità, così come tutti sappiamo che esiste una leggerezza della frivolezza; anzi, la leggerezza pensosa può far apparire la frivolezza come pesante e opaca». È possibile, anzi doveroso, pensare in direzione di quella gravità che assume anche la leggerezza, di quella profondità che permette di non precipitare nella superficialità. Attraverso le riflessioni qui offerte, siamo condotti a meditare sulla polarità non contrappositiva fra gravità e leggerezza e fino al significato evangelico del “peso leggero” della Legge. Di cosa oggi deve, dunque, farsi carico il pensiero? Cosa rimane ancora di “un certo peso”?

Contributi di: Maria Antonietta Spinosa / Nadia Rosso / Claudio Ciancio / Giovanni Ferretti / Giorgio Palumbo / Gian Luigi Paltrinieri / Pietro Cannizzaro

Potresti essere interessato ai seguenti libri