La governance dell'emergenza
Esperienze di programmazione dello sviluppo in un'area urbana del Mezzogiorno

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Il volume analizza i processi e le trasformazioni che hanno caratterizzato negli ultimi anni un’area urbana del Sud d’Italia, quella di Cosenza, prendendo in considerazione l’attuazione di alcuni strumenti di programmazione. Patti territoriali, progetti integrati, piani strategici si propongono, in forme differenti, l’individuazione di strategie di sviluppo e l’attuazione di forme di governance che possono far emergere le potenzialità locali oppure attuare politiche emergenziali tese a riprodurre posizioni e rendite di potere. La governance dell’emergenza, quindi, può essere intesa in senso positivo come ciò che affiora, oppure in un’accezione negativa come qualcosa di critico che necessita di interventi urgenti e che può essere gestito in maniera ambivalente nell’opacità decisionale. La ricerca condotta ha cercato di evidenziare le dinamiche che hanno caratterizzato la fase di concertazione delle esperienze analizzate nell’area urbana di Cosenza e verificare la diffusione di forme di governo innovative in grado di generare discontinuità e sedimentare un percorso effettivo di apprendimento istituzionale nel contesto locale. L’intento è stato quello di offrire un contributo conoscitivo e di riflessione in una fase di mutamento nella quale l’area urbana può diventare il luogo all’interno del quale è possibile, per i diversi soggetti, individuare prospettive e strategie comuni di crescita per il territorio.

Potresti essere interessato ai seguenti libri