,
La giustizia italiana raccontata a un alieno

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Il colibrì (nuova serie)
2010, pp 82
Rubbettino Editore
isbn: 9788849826593
Complessa, contraddittoria, inapplicabile.
La Giustizia italiana è un sistema precario.
Che spesso lascia i cittadini smarriti, increduli di fronte all'incertezza della pena.
Mentre il crimine, occasionale, organizzato o dissimulato, resta impunito. Molti uomini di legge, eroi quotidiani e sconosciuti, tentano di reagire: denunciano, indagano, resistono.
E non si sottraggono alle proprie responsabilità,compresa quella di spiegare a un curioso extraterrestre come e perché in Italia la legge rischi di non essere uguale per tutti.