La giurisdizione in Calabria: materiali per una riflessione

A cura di Emilio Sirianni

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2009, pp 138
Rubbettino Editore, Diritto
isbn: 9788849824292
La giurisdizione evoca sempre e ovunque accesi dibattiti e aspri confronti. è la materia sempre ribollente dei diritti che in essa trova quotidiana declinazione a catturare l'attenzione dei cittadini e dell'opinione pubblica. In una terra come la Calabria, martoriata da una delle mafie più invasive e sanguinarie del mondo, dove le stesse ragioni del vivere insieme paiono spesso travolte dal degrado delle connessioni sociali, dall'inefficienza e, a volte, dall'inesistenza dei servizi e delle funzioni pubbliche, da una politica che conta record in ogni graduatoria sui livelli di illegalità nella gestione della cosa pubblica, la magistratura non vive certo in un'isola felice.
In uffici spesso privi dei supporti materiali minimi per rendere un servizio adeguato, i magistrati si misurano ogni giorno con le domanda di giustizia e anche il sacrificio quotidiano di molti di loro, a volte accompagnato dall'esposizione a rischi per la propria incolumità personale, deve fare i conti, oltre che con leggi e regole processuali fonti esse stesse di inefficienza, con le incapacità organizzative di molti dirigenti, con aree di opacità e anche di collusione, con deficit di professionalità e casi di neghittosità.
Continuare a garantire l'esercizio della giurisdizione e la tutela dei diritti in queste condizioni obbliga la magistratura a guardarsi dentro, per denunciare storture e inefficienze, come per valorizzare adeguatamente le non poche esperienze di coraggiosa innovazione.
In un contesto che ha portato la giurisdizione nella nostra regione alla ribalta dei media, per processi e“casi” di grande risonanza, le due piccole sezioni di Magistratura Democratica di Catanzaro e Reggio Calabria hanno provato a interrogarsi in pubblico e senza infingimenti sulle luci e le ombre della giurisdizione nella nostra terra. Ciò è avvenuto in un convegno tenutosi a Catanzaro il 17 maggio del 2008, del quale questo volume raccoglie gli atti. E che, nelle intenzioni di chi l'ha organizzato, non dovrebbe rimanere senza seguito.

Potresti essere interessato ai seguenti libri