La fiducia nelle società post-comuniste
Una risorsa scomparsa

Special Price €5,27

Prezzo Pieno: €6,20

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi Brevi di Sociologia e Scienze dell’Uomo
1996, pp 104
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Sociologia
isbn: 9788872843918
Questo saggio presenta un'articolazione originale del concetto di fiducia, impiegandolo per l'analisi dei limiti e delle difficoltà del cammino di democratizzazione intrapreso dalle società post-comuniste: fiducia generalizzata e democrazia hanno un rapporto circolare nel senso che l'una è condizione dell'altra.