La dimensione educativa dell'uomo solidale

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2005, pp 184
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849810745
Questo libro vuole riflettere sul significato dell'educazione a una "nuova cittadinanza" all'indomani della costituzione di un nuovo organismo politico sopranazionale, l'Unione Europea.
Si tratta, infatti, di immaginare un percorso formativo di identificazione del civis europeo che, partendo da una irrinunciabile visione plurale della cittadinanza, trovi il proprio fondamento ontologico-esistenziale in un progetto educativo che coincida con un processo di formazione culturale eticamente orientato dai valori della pace, della giustizia e della solidarietà e che professi il proprio credo nella promozione umana e valoriale di ogni persona.
l'apporto del volontariato in termini di "umanizzazione", di integrazione interpersonale e sociale, contribuisce ad affrontare le sfide conseguenti alla costituzione di questa nuova communitas. La dimensione pedagogica del volontariato come anticipatore dei bisogni, espressione di preminenza del bene comune e di attenzione alla persona come valore in sé, rifugge dall'individualismo e, contrapponendosi alla deriva economicistica della globalizzazione rappresenta un nuovo paradigma civile dell'azione sociale.