La costruzione della solidarietà
Società e relazioni internazionali

A cura di

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2011, pp 108
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Sociologia
isbn: 9788849829907

In tempi agitati come quelli odierni, la solidarietà, idea centrale di tutta la riflessione politica di Léon Bourgeois, è diventata una delle ultime risorse delle nostre democrazie, la via per l’uguaglianza in un mondo di liberi o presunti tali. In molte occasioni, e in modo sempre più frequente, il ricorso alla solidarietà prelude a uno slancio progettuale in grado di superare situazioni compromesse da crisi economiche, conflitti bellici, disparità sociali, contrapposizioni ideologiche e partitiche, in un’ottica «attraente» rispetto a una realtà sempre più caratterizzata da disuguaglianze e divisioni. Passare dalla teoria alla pratica della solidarietà è l’obiettivo di Bourgeois: quali effetti la solidarietà può avere sulla politica concreta? Quali dinamiche sociali attiva e da quali dinamiche è generata? Qual è l’utilità della politica della solidarietà? A queste domande Bourgeois cerca di dare risposta negli scritti qui riportati in traduzione. Scritti che, pur calati negli anni in cui furono pubblicati, e di cui conservano il fascino, offrono numerosi spunti e illuminanti intuizioni per comprendere meglio il nostro tempo e per provare a uscire dal conflitto perenne in cui pare essere precipitato il mondo del XXI secolo.