Domenico Nania
La corsa per il colle

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2011
Rubbettino Editore, Politica, Governo locale
isbn: 9788849832198

Nel 1992/1993 il disaccordo nella DC su chi, tra Forlani e Andreotti, doveva “salire” al Colle e un referendum elettorale causarono quelle fratture che agevolarono la nascita della Seconda Repubblica. Nel 2012/2013 un referendum, le elezioni politiche e la scelta del nuovo Capo dello Stato condurranno alla Terza Repubblica o riporteranno indietro le lancette dell’orologio? La corsa per il Colle è un libro che guarda lontano, analizza quanto ha pesato la corsa per il Quirinale nel “Fini-cambiamento”, mette in guardia da “una destra che piace alla sinistra”, indica le priorità di “una destra che fa la destra” e denuncia i “poteri forti” che lavorano per “una politica debole”. La posta in gioco è alta. Il centrodestra, per l’autore, ha il dovere primario di rispettare la sovranità popolare, presentandosi, nel 2013, o quando sarà, al giudizio degli elettori. Tertium non datur.