La Compagnia di S. Orsola di Trento (1876-1976)

Special Price €8,78

Prezzo Pieno: €10,33

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Spiritualità e Promozione Umana
2001, pp 170
Rubbettino Editore, Fede e Spiritualità
isbn: 9788849801736
Prefazione di Pietro Borzomati
La vicenda storica della Compagnia di S. Orsola di Trento si colloca nel contesto della ripresa religiosa post-napoleonica e nell'alveo della diffusione degli istituti di vita consacrata di 'vita attiva' della seconda metà dell'Ottocento. Espressione della maturazione ecclesiale della diocesi trentina, la Compagnia trova le sue origini ideali in una nuova consapevolezza presente nel mondo vocazionale, attenta a valorizzare e promuovere forme moderne di consacrazione che mantenevano una loro precisa identità e dignità pur non inserendosi nel tradizionale solco della Chiesa. Era questa la scelta di vita 'secolare', incarnata da persone che decidevano di restare 'nel mondo' pur avvertendo la necessità di donarsi totalmente a Cristo, sia per compiere un servizio agli altri, specie gli ultimi, sia soprattutto per coltivare la spiritualità indicata nell'insegnamento di Angela Merici. Nel rapporto con le altre Compagnie italiane ed estere si colloca, inoltre, uno dei frutti più maturi del fecondo impegno delle Orsoline di Trento, con la promozione e la collaborazione all'attuazione della Federazione delle Compagnie, l'istituto di diritto pontificio che, sulla scorta delle indicazioni della 'Provida Mater Ecclesia del 1947 e del Concilio Vaticano II, si andava costituendo per meglio formulare la identità della istituzione secolare meridiana e il coordinamento tra le sue realtà presenti nei diversi centri d'Europa. Un quadro storico che qui viene ricostruito complessivamente dall'autore con rigore scientifico e anche con una attenzione particolare ad aspetti e momenti originali della Compagnia di Trento che hanno contribuito a farne una delle più significative esperienze di consacrazione e servizio nel contesto di tutte le Orsoline secolari. Una curata appendice fotografica contribuisce ad arricchire il dettaglio storico sui singoli protagonisti ed avvenimenti.