La Cattedra sulla Rupe
Storia della Diocesi di Gerace (Calabria) dalla soppressione del rito greco al trasferimento della sede (1480-1954)

Special Price €20,40

Prezzo Pieno: €24,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana:
2015, pp 460
Rubbettino Editore, Storia, Storia della Calabria
isbn: 9788849842364

Dopo I Vescovi di Gerace-Locri (1981) e Da Locri a Gerace (Rubbettino 2005), questo è il terzo volume che l’autore dedica ad una diocesi che fu prima “latina”, poi “greca“, quindi nuovamente “latina”, con una cattedra senza pace, collocata all’origine (IV secolo) sulla riva del mare greco, poi costretta su una rupe interna (VIII-XX secolo), quindi, attraverso fasti e nefasti, riportata in marina, ripetendo un po’ le vicende dell’intera regione. Nel volume è ricostruito il cammino della diocesi dalla soppressione del rito greco (1480) fino al trasferimento della cattedra da Gerace a Locri (1954) ed emergono, oltreché i profili dei vescovi che l’- hanno guidata con alterni impegno e risultati, anche i volti e talvolta i nomi delle decine di chierici e di laici che sono stati i costruttori della ecclesia locrensis- hieracensis nel tempo con le strutture che ne hanno sostenuto l’impianto.

+ Rassegna stampa