14 dicembre 2017, ore 15:00 - Rende
La Calabria dell'Arte
Università della Calabria

La storia dell’arte in Calabria. Per Giorgio Leone, 14 e 15 dicembre 2017, Università della Calabria giornate di studio a cura di Giovanna Capitelli, Emilia Talamo e Vito Teti

14 dicembre, 15.00-19:30

#Cerimonia di intitolazione dell’ Aula Giorgio Leone con Raffaele Perrelli

Introduce Giovanna Capitelli
Keynote speaker: Pierluigi Leone De Castris, Pittori e intagliatori fra Napoli e la Calabria, verso il 1600: i casi di Gallone, Stellato, D'Amato

Medioevi
Modera Stefania Paone
Valentino Pace, Apostoli romani e la devozione a Maria
Lorenzo Riccardi, Per una storiografia della pittura calabrese nell’Alto Medioevo: l’Achiropita della cattedrale di Rossano
Carlo Fanelli, L’altarolo di Altomonte (Maestro di Antonio e Onofrio Penna, 1410 c.)

17.45 pausa caffè

Opere: Cinquecento e Seicento
Modera Ornella Scognamiglio
Emilia Talamo, La Pace del Museo del Codex di Rossano
Ursula Verena Fischer-Pace, Riflessioni sul primo San Matteo di Caravaggio
Mariella Nuzzo, La Deposizione dalla Croce del convento di Santa Maria del Monte a Cittaducale e la permanenza del linguaggio classicista nel tardo Seicento

15 dicembre, 9.00-13.30

Introduce Emilia Talamo
Keynote speaker: Filippo Burgarella, Su Santa Maria Antiqua

Arte, architettura e territorio
Modera Maria Saveria Ruga Cristiana Coscarella, Le fonti per lo studio della storia urbana di Cosenza alla metà del XVI secolo
Alberto Pincitore, Giovanni Antonio Colicci, scultore napoletano del Settecento. Rapporto dalla Calabria
Ludovico Noia, Sulla bottega dei Cerchiaro, testimonianze archivistiche e nuove proposte attributive

11.15 pausa caffè

Museologie
Modera Tonino Sicoli Annamaria Lico, Della Soprintendenza. Tra ricerca e spirito di servizio
Cecilia Perri, Il Museo Diocesano e del Codex di Rossano (2012-2016)
Antonella Salatino, Il Museo Diocesano di Cosenza. Patrimonio e territorio
Tullia Carratù ed Elda Nerina Mariotti, Il restauro di due dipinti di Garofalo della Galleria Corsini a Roma. Con e per Giorgio Leone

Conclude Florindo Rubbettino

14.00 Brunch e visita al Museo d’Arte dell’Otto-Novecento di Rende