L'onda lunga della modernità
Pensiero politico e senso del futuro

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La Politica
2006, pp 208
Rubbettino Editore, Politica, Ideologie e culture politiche
isbn: 9788849813432
Il volume intende ripercorrere l'evoluzione dell'uomo moderno a partire dalle immagini dell'avvenire che via via sono state prodotte dal pensiero politico e sociale. La modernità ha, infatti, prodotto visioni e concezioni del futuro che hanno progressivamente rilevato le aspirazioni nell'edificazione di assetti politici e civili rispondenti alle capacità progettuali dell'uomo. In tal senso, guardare all'avvenire, scrutandone le modalità per la sua realizzazione, ha significato impostare un continuo confronto teorico e concettuale con i temi tipici della riflessione filosofica e socio-politica. Dalla dottrina della Provvidenza nella storia umana agli storicismi positivistici e marxisti, dalla razionalità strumentale all'avvenire rivoluzionario, dalle teorie dello sviluppo alle questioni logiche ed epistemologiche, dalle strategie previsionali alle dinamiche della mondializzazione, il volume presenta l'innegabile forza che il pensiero futurologico ha assunto per la formazione dell'uomo contemporaneo.