L'Italia e la lotta alla povertà nel mondo
2008 - 2012: cinque anni vissuti pericolosamente

Special Price €7,65

Prezzo Pieno: €9,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Act!onaid
2012, pp 94
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Problemi e processi sociali
isbn: 9788849834635
Qual è lo stato di salute della cooperazione allo sviluppo italiana? A questa e altre domande prova a rispondere L'Italia e la lotta alla povertà nel mondo, un rapporto indipendente con il quale ActionAid offre una valutazione sul mantenimento degli impegni sottoscritti dal nostro Paese a sostegno di iniziative di lotta alla povertà nel mondo. La XVI legislatura è stata caratterizzata da profondi cambiamenti economici; sono stati anni di grandi difficoltà che non hanno risparmiato i Paesi in via di sviluppo, per i quali i margini di crescita si sono ridotti e i progressi nella lotta alla povertà sono stati messi a rischio. Alla fine della legislatura l'Italia si collocherà tra le ultime posizioni nella classifica dei donatori, con un rapporto APS/PIL per il 2012 dello 0,12%. Una tendenza, questa, da cambiare con decisione: il rilancio del nostro Paese a livello internazionale passa anche dal rispetto di un impegno fondamentale come quello della lotta alla povertà nel mondo. www.actionaid.it