L'intuizione creativa

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Università
2012, pp 220
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione
isbn: 9788849835014
Che cos’è la creatività? Perché nel corso della vita le nostre potenzialità creative rimangono spesso nell’ombra? Sullo sfondo di un’analisi comparativa tra le diverse interpretazioni e teorie sulla creatività, l’autore focalizza la sua ricerca sui processi mentali che sono all’origine delle intuizioni e «illuminazioni» creative. La creatività assume una funzione particolarmente significativa in rapporto ai nostri processi cognitivi, come l’intuizione, la percezione, il pensiero analogico, la simulazione, l’associazione di idee, la ricerca nel contesto di un problema strutturato, la rielaborazione personale, il pensiero critico. La creatività coinvolge non solo il profilo cognitivo e metacognitivo, ma anche l’orizzonte affettivo-motivazionale della nostra soggettività, costituito da sentimenti, intuizioni, emozioni, bisogni, pulsioni, passioni, desideri. Per dare un senso alla nostra vita è fondamentale riuscire ad esprimere le potenzialità creative connaturate nella nostra interiorità: esteriorizzare le motivazioni più profonde che segnano e scandiscono i «colori» della nostra anima. Il primo dovere di ognuno è nei confronti della propria coscienza, del proprio tempo interiore: «essere se stessi» nel rispetto della vita autentica.