L'identità laica dei cittadini europei: inconciliabile con il monismo islamico?
Implicazioni giuridico-istituzionali del dialogo interreligioso

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2009, pp 118
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali
isbn: 9788849825091
L'identità civica dei cittadini dei Paesi europei è l'esito laico del dualismo cristiano apparentemente inconciliabile con il monismo islamico. I fondamenti di questa identità sono stati ridisegnati da Papa Benedetto XVI mediante alcuni discorsi memorabili. Attraverso queste sue riflessioni sui binomi fede-ragione e religione-amore, il Papa ha indicato le linee direttrici sulle quali è possibile una rivisitazione delle nozioni di laicità, libertà religiosa e diritto naturale, capace di universalizzare efficacemente alcuni elementi dell'identità civica europea e promuovere il dialogo interreligioso, con particolare attenzione alla tutela dei diritti umani e l'edificazione della pace.
In questo libro l'autore pone le basi scientifiche per un rinnovamento del diritto ecclesiastico europeo, chiamato sempre di più a diventare un vero e proprio diritto delle religioni.