L’ex ministro Antonio Guidi in Calabria per presentare il suo nuovo libro ()

di Redazione, del 25 ottobre 2012

Comincerà da Locri, città simbolo della Calabria, da un luogo altrettanto simbolico come Palazzo Nieddu, il breve tour che porterà Antonio Guidi, professore di neuropsichiatria infantile, ex ministro della famiglia e volto noto della TV degli anni ’90 (da “Quelli che il calcio” alle trasmissioni di Funari), a presentare il suo nuovo libro intitolato “Con gli occhi di un burattino di legno” che Rubbettino ha lanciato in libreria in questi giorni. Una toccante autobiografia in cui il tema della disabilità si incrocia con quelli della gioia di vivere, della partecipazione politica, della voglia di riuscire, della libertà. Una carrellata di eventi e personaggi: dall'immediato dopoguerra al governo Berlusconi, dal palco di Woodstock ai campi profughi del Libano, dall'incontro con Franco Basaglia agli affettuosi scappellotti di papa Wojtyla. Una storia appassionata e appassionante lungo la quale Antonio Guidi ci prende per mano e ci accompagna, con una trascinante gioia di vivere e un pizzico di malinconia, su una strada che credevamo di conoscere, ma che d'ora in avanti non potremo più guardare con gli stessi occhi. Ripercorrendo la straordinaria vita di un uomo che ha lottato e ha vinto le sue battaglie.


Queste le date e i luoghi delle presentazioni che si terranno in Calabria:
 
- 27 ottobre ore 18 - Locri - Palazzo Nieddu del Rio, intervengono, insieme all’autore, Gesualdo Dattilo, Assessore comunale alle Politiche Sociali, Sanità Cultura e Mara Rechichi, assistente sociale.
- 28 ottobre ore 18 - Reggio Calabria - Hotel Excelsior - Antonio Guidi presenta il libro insieme al prof. Pasquino Crupi, prorettore dell’Università per Stranieri Dante Alighieri. Durante la serata l’associazione Kleos proietterà un docufilm sulle barriere architettoniche e contemporaneamente sarà possibile visitare la mostra del fotografo Francesco Nucara.
- 29 ottobre ore 18 - Catanzaro - Biblioteca De Nobili - Sala Placanica - Ad affiancare Guidi nella presentazione del volume ci sarà questa volta Giuseppe La Gamba, apprezzato neonatologo dell’ospedale Pugliese di Catanzaro, porgerà i saluti l’assessore cittadino alla cultura Sinibaldo Esposito, modera Antonio Cavallaro, addetto stampa della Casa Editrice.