Fortunato Morrone
L'esistenza umana secondo lo Spirito di Gesù
Il cammino cristiano nell'attesa della beata speranza guardando Maria Prefazione di Antonio Staglianò

Special Price €16,15

Prezzo Pieno: €19,00


aggiungi alla whishlist

Collana: Carità intellettuale
2008, pp 238
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849820935
Chi vive dell'Eschaton è radioso, epifanico, anch'egli rivelativo del Dio-agape, perché vivendo nello Spirito del Risorto, mostra i tratti caratteristici della risurrezione già nello scorrere dei tempi e delle stagioni. L'uomo spirituale vive“secondo lo Spirito” e lo Spirito è quello di Gesù che porta alla verità intera, cioè alla“verità nella carne”, rifacendo in qualche modo il percorso dell'Incarnazione, o, meglio, innestandosi nel dinamismo dell'annuncio:“il Logos si è fatto carne” (Gv 1,14). [...]
“Sensibili allo Spirito”, i santi dicono che l'av­ven­tura cristiana nel mondo è possibile, che la rivelazione di Dio è vivibile sulla terra, non solo da Dio (cioè dal Figlio di Dio nella carne) ma anche dagli uomini: è una schiera innumerevole, con a capo Maria di Nazareth, la madre di Gesù, colei che con il suo Fiat ha reso possibile la nascita nel mondo del Verbo di Dio. [...]
Qualche anno fa, all'Istituto Teologico Calabro, nel contesto del riordino del programma del percorso accademico, si è pensato di far confluire i trattati di Escatologia, Teologia Spirituale e Mariologia in un unico corso, che avrebbe dovuto mantenere l'unità delle differenti trattazioni attraverso l'orizzonte pneumatologico. [...]
L'opera che presento è il frutto di questa intuizione di rinnovamento e di ripensamento dei trattati teologici. è peraltro un primo esempio di come si potrebbe operare anche con gli altri trattati, ponendoli in effettiva“sinergia” teologica.
(Dalla Prefazione di Antonio Staglianò )