L'arte di Asclepio
Medici e malattie in età antica

A cura di Giovanna De Sensi Sestito

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Società antiche
2009, pp 230
Rubbettino Editore, Storia, Storia: argomenti specifici, Bioetica, Medicina e Salute
isbn: 9788849820478
Esito di un progetto di ricerca nazionale e di una giornata di studio, il volume accoglie otto saggi che, da punti di vista diversi, affrontano alcuni aspetti importanti della medicina antica: dal rapporto tra medicina religiosa e medicina laica, al contributo della scuola medica crotoniate e del Pitagorismo allo sviluppo della medicina come scienza, attraverso personalità di rilievo come Callifonte, Democede, Alcmeone, Filolao; al confronto tra le pratiche terapeutiche ricordate nel Corpus Hippocraticum e quelle utilizzate invece da medici di età ellenistica e romana come Diocle di Caristo, Menecrate di Tralles, Lucio Staio Strateio Maniliano; al lessico tecnico di ambito medico; all’analisi di alcuni prestiti (soprattutto fitonimi) che si configurano come delle vere e proprie ‘parole-viaggianti’ comuni a culture ed epoche diverse.