L'apocalisse l'agnello e la Calabria
Riflessioni di un anziano vescovo calabrese

Special Price €5,10

Prezzo Pieno: €6,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2007, pp 78
Rubbettino Editore, Fede e Spiritualità
isbn: 9788849817850
In questo lavoro, piccolo ma significativo, mons. Giuseppe Agostino, Arcivescovo Emerito di Cosenza Bisignano, con il taglio specifico della sua missione di portare in terra di Calabria, mostra la saldatura tra la Parola di Dio, viva ed eterna, e la nostra storia, conflittuale e postulatoria di risposte.
Legge la Calabria nella luce dell'Apocalisse. Afferma che il libro ultimo del "Compimento" non è gioco fantasioso di eventi indecifrabili ma, anzi, è rivelatore della cifra propria di ogni vicenda umana. Mostra che gli eventi storici non sono, riduttivamente, descrizione ma gestazione. Vede nell'Agnello immolato, com''è contemplato nell'Apocalisse, l'icona del nostro futuro.
Non rassegnati, né polemici i Calabresi devono essere uomini del loro futuro, non esprimendosi cercatori dei loro interessi privati ma aperti e impegnati perché non vinca la forza ma l'Amore, non si affermino gli affari ma cresca la solidarietà, non condizioni, nel nascosto, la ''ndrangheta ma si esprima, con positività costruttiva la nostra nascosta potenzialità umano sociale.