David Easton
L'analisi della struttura politica

Special Price €17,56

Prezzo Pieno: €20,66

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Kosmos e Taxis. idee per la scienza politica
2001, pp 496
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Biblioteca liberale, Saggi
isbn: 9788849800982
Pubblicato dalla Routledge nel 1990 quest' opera di David Easton si iscrive , di diritto , fra i classici della scienza politica contemporanea. L'analisi della struttura politica, nelle intenzioni dello stesso autore, costituisce il completamento teorico dell'approccio sistemico all'analisi della vita politica. Le strutture politiche sono qui assunte come altrettante proprietà che si riferiscono alle parti fondamentali di cui si compone il sistema politico , gruppi, partiti, istituzioni, regimi , e al sistema politico nell'insieme delle sue parti. Le strutture politiche in quanto proprietà definiscono dunque non realtà empiriche ma“costellazioni” di variabili che, collocandosi ai diversi livelli di complessità e astrazione del sistema politico, da quelli più“superficiali” a quelli più“profondi” che ne definiscono la forma generale, contribuiscono a spiegare il funzionamento complessivo dei processi politici. La scelta di metodo che Easton decide di seguire in questa analisi strutturale della politica è , nelle sue parole, che riprendono la posizione di Herbert Simon , di“olismo pragmatico”: per dire di una metodologia di indagine resa necessaria dalla mancanza di strumenti euristici adeguati a rappresentare la realtà politica in termini di relazioni individuali, come pure l'autore ritiene più conveniente dal punto di vista logico ed empirico. Un testo specialistico ma di grande respiro culturale, nel quale è possibile trovare una grande quantità di riferimenti letterari e di spunti critici, che si raccomanda agli esperti e agli studiosi nel campo delle scienze sociali.