L'altra didattica
Proposte e riflessioni su aspetti di didattica innovativa delle lingue moderne nell'università italiana Quaderno n. 1/2005 del Centro Linguistico di Ateneo Università della Calabria

A cura di Carmen Argondizzo

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Quaderni del Centro Linguistico d'Ateneo. Università della Calabria
2006, pp 202
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Educazione
isbn: 9788849816341
L' Altra Didattica nasce dalla esigenza di incoraggiare chi opera o fa esperienza nel mondo dell'insegnamento delle Lingue Moderne a riflettere sull'importanza di implementare processi di innovazione didattica. Il concetto di innovazione acquista grande rilevanza in ambito di Centri Linguistici di Ateneo che hanno il duplice compito di offrire opportunità di apprendimento delle lingue per studenti di tutte le facoltà, ma anche opportunità, per chi lavora in questo campo, di ricerca applicata che vada sia a rivisitare quanto già di positivo, in termini di approcci didattici, viene offerto nelle aule universitarie sia a proporre nuove strategie di insegnamento che possano facilitare l'acquisizione delle lingue.
Il presente volume, attraverso 14 contributi che descrivono gli aspetti pratici di esperienze di insegnamento in aule universitarie, ha l'obiettivo di evidenziare cosa si intende per innovazione didattica nel contesto universitario. Questo concetto ci riporta ad un approccio centrato sul ruolo dello studente considerato come il reale protagonista dell'azione didattica. L'intento del volume, tuttavia, è anche quello di sottolineare che una eventuale innovazione didattica, sia essa metodologica o tecnologica, si riesce a ben realizzare solo se si creano, nei singoli operatori, presupposti di innovazione mentale e culturale che vada a riprendere il meglio delle teorie ed esperienze del passato con quanto di meglio, intelligente e creativo ci può offrire il contesto di studio e di ricerca contemporaneo.