Giuseppe Romeo
L'acqua
Scenari per una crisi

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2005, pp 102
Rubbettino Editore, Politica, Relazioni internazionali
isbn: 9788849811544
Per un pianeta in cui l'acqua ricopre più dei due terzi della superficie, la sua disponibilità sembra un problema di secondo piano rispetto all'approvvigionamento energetico, al controllo dell'estrazione e della distribuzione del petrolio o del gas naturale. Ma non è così. La presenza di risorse appena sufficienti, e non per tutti, di acqua potabile o potabilizzabile, l'accesso alle fonti e il costo sociale sostenibile per le economie più povere rendono l'acqua un bene prezioso, economicamente e socialmente, trasformandolo oggi in un elemento sufficientemente critico da un punto di vista strategico, a cui una parziale disciplina internazionalistica tenta di porvi rimedio con regole non aderenti alle realtà sociali soprattutto del sottosviluppo. Distribuzione ineguale, costi dell'accesso, inquinamento e difficoltà di potabilizzazione, sfruttamento di posizioni geografiche dominanti sui corsi d'acqua, rappresentano i fattori di crisi che determineranno il confronto per la disponibilità di un elemento prezioso per lo sviluppo e per l'economia, oltre che per la sopravvivenza del genere umano. Il volume, in questo senso, traccia una sintetica analisi della realtà guardando alla situazione di alcuni dei più significativi fiumi a forte carattere di internazionalità.