Malachi Haim Hacohen
Karl Popper in esilio

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Biblioteca Austriaca
1998, pp 98
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione, Storia della filosofia occidentale, Biblioteca liberale, Biblioteca Austriaca
isbn: 9788872847381
Prefazione di Dario Antiseri
Gli anni di miseria, tribolazioni, nella vita di Karl Popper esule in Nuova Zelanda. L'opera politica di Popper appare così come il frutto di un'inestirpabile nostalgia che un ebreo viennese , esule“nell'altra parte della luna” , nutre per il multietnico Impero asburgico, e insieme con il sogno di una terra promessa: la“società aperta”.

INDICE

Prefazione...................................pag.1
Capitolo Primo.............................pag.5
Capitolo Secondo.........................pag.10
Capitolo Terzo.............................pag.30
Capitolo Quarto...........................pag.40
Capitolo Quinto...........................pag.50

Potresti essere interessato ai seguenti libri