Jacques Maritain: la politica della saggezza

A cura di Vincent Aucante, Roberto Papini

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Le querce verdi
2005, pp 240
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione, Storia della filosofia occidentale
isbn: 9788849811797
In occasione del trentesimo anniversario della morte di Jacques Maritain, il Centre Culturel Saint-Louis de France , fondato da Maritain stesso durante la sua permanenza a Roma (1945-1948) come ambasciatore di Francia presso la Santa Sede , e l'Istituto Internazionale Jacques Maritain hanno organizzato un convegno internazionale su diversi aspetti e sull'attualità del pensiero politico del grande filosofo francese, di cui si presentano gli atti con questo volume.
Tre sono le linee esplorate: i testi di filosofia politica, l'impegno concreto di Maritain come“filosofo nella città” e la validità della sua lezione, in particolare riguardo alla mondializzazione, di cui con grande lucidità egli aveva intravisto l'imminenza già alla fine degli anni quaranta.
Gli autori dei contributi sono teologi (G.M. Cottier), filosofi (V. Possenti, P. Valadier, P. Viotto), politologi (L. Bonanate, Y.J. Calvez, O. Mongin) e storici (Ph. Chenaux, M. Fourcade, G. Campanini, Y. Chevalier, L. Escobar-Herrán).Per la profondità delle analisi, il volume si presenta come uno dei migliori compendi del pensiero politico del filosofo di Meudon e di Chicago.