Italo Calvino
La metamorfosi e l'idea del nulla

Special Price €10,97

Prezzo Pieno: €12,91

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Iride
1997, pp 198
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Storia e critica letteraria
isbn: 9788872844885
Questa raccolta di saggi monografici sui testi fondamentali di Italo Calvino vuole suggerire un itinerario complessivo: dall'iniziale pretesa, scorta nella“Trilogia dei Nostri Antenati” di“qualcosa che abbracci tutto”, all'idea conclusiva di un mondo di“indistinti confini”, dominato, come per Ovidio e Lucrezio, dalle metamorfosi. Ne è emblema il mito di Perseo, in“Lezioni americane”, dove Calvino offre la sua immagine del supremo miracolo, la sconfitta del mostruoso, proprio attraverso una metamorfosi: dal corpo della Medusa nascono i coralli.