Istituzioni per lo sviluppo tra Comune e Regione
Unione Europea e prove di ente intermedio in Italia

A cura di ,

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2014, pp 270
Rubbettino Editore, Politica, Governo locale
isbn: 9788849841633

Il riassetto del governo locale in Italia è la risultante di due diverse spinte: una a carattere endogeno, maturata prevalentemente all’interno del sistema politico italiano, l’altra a carattere esogeno, maturata in sede europea. A questa seconda matrice appartengono le forme di cooperazione intercomunale sperimentate in Veneto, Puglia e Sicilia che vengono presentate in questo volume. Rispetto agli enti tradizionali, i casi analizzati muovono da premesse culturali differenti, fonti, a loro volta, di razionalità organizzative non sempre convergenti. Dal loro confronto, poi, emergono complementarità, sinergie e conflitti tra esperienze pregresse e in corso. Un framework istituzionale, dunque, carico di ambivalenze e contraddizioni. Con esso deve fare i conti il riassetto dello spazio istituzionale intermedio tra Comune e Regione, in vista delle funzioni di regolazione dello sviluppo.

Potresti essere interessato ai seguenti libri