Marco Macciò
Islam e petrolio
L'intricato nodo mediorientale

Special Price €6,80

Prezzo Pieno: €8,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Focus
2005, pp VIII+178
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849813180
Come è nato il complesso mosaico mediorientale? Che peso hanno avuto su di esso a partire dalla fine dell’Ottocento il caso, la fame di energia, una realtà estranea quale Israele e le decisioni politiche assunte al di fuori dell’area? Perché le frange musulmane più estremiste trovano quasi impossibile conciliare il credo islamico con la modernizzazione e sono disposte ad usare il terrorismo quale arma politica? Il volume ricostruisce le tappe di un viaggio lungo un secolo attraverso i fatti, gli equivoci, gli errori legati ai demagoghi, ai satrapi, alle contorte oligarchie, alle grandi dinastie finanziarie, ai politici, agli avventurieri spregiudicati, ai militari ed ai petrolieri avvicendatisi nel tempo tra le maggiori capitali arabe, le acque del Middle East Gulf e le formazioni sabbiose mediorientali. “Il passato illumina il presente; ma non lo determina” ammoniva però Hannah Arendt. Quindi la sequenza dei fatti conta solo se svela i problemi reali dietro le apparenze. Questo libro è stato appunto scritto per sciogliere attraverso la storia gli interrogativi che sorgono scorrendo la cronaca.