Introduzione alla storia della cooperazione in Italia (1854-2011)
Profilo storico-economico e interpretazione

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Università
2013, pp 168
Rubbettino Editore, Economia e Finanza
isbn: 9788849840209

Il volume rappresenta una sintesi essenziale sulla storia dell’impresa cooperativa in Italia, dalla quale si ricavano le ragioni del suo sviluppo, i punti di forza e di debolezza, in raffronto ad altre forme d’impresa, in particolare a quella di capitali. Ne esce un breve spaccato dell’evoluzione cooperativa, destinato soprattutto agli studenti universitari che frequentano il corso di “storia dell’economia cooperativa” e che non si accontentano di una semplice ricostruzione descrittiva di fatti, date, profili di cooperatori, ma cercano di comprendere qualità e difetti dell’impresa cooperativa, da una prospettiva storico-economica. Il testo può essere utile a chi lavora nel mondo delle imprese cooperative, a chi voglia conoscere la storia “in pillole” del movimento cooperativo italiano; può essere usato altresì in qualche modulo formativo. Un profilo storico economico della cooperazione del nostro Paese, allo stesso tempo sintetico e completo, una sintesi che, per la prima volta, affronta il contesto in cui sono nate le cooperative della “nuova frontiera”, specie le cooperative sociali, e ne illustra le caratteristiche principali.

Potresti essere interessato ai seguenti libri