Intrecciare reti
Agricoltori biologici, gruppi di acquisto solidali, turisti responsabili

Special Price €11,05

Prezzo Pieno: €13,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Università fuori collana
2008, pp 126
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849822335
La ruralità oggi è terreno di profonde trasformazioni sociali ed economiche che la vedono integrarsi con gli interessi della città, rivelando l'inadeguatezza delle categorie tradizionali di contrapposizione tra urbano e rurale, produzione e consumo, offerta e domanda turistica. Questo lavoro affronta le problematiche più rilevanti di tale mutamento di prospettiva, combinando analisi teorica e studi di casi, che risultano unificati da un filo conduttore comune. Tutti si caratterizzano per la capacità di networking come modalità di opposizione ai modelli convenzionali di produzione agricola, di consumo alimentare e di turismo, che mostrano la loro insostenibilità economica, ambientale e sociale. L'analisi approfondisce esperienze di agricoltura biologica, pratiche dei Gruppi di Acquisto Solidali, indagati attraverso un'indagine nazionale, forme innovative di turismo responsabile, come il caso di Riace in Calabria. Queste diverse esperienze, se pure possono apparire ancora di nicchia, presentano elementi innovativi tali da indicare nuove strade per uno sviluppo territoriale sostenibile.