Individuo, libertà e potere
Studi in onore di Lorenzo Infantino

A cura di ,

Collana: Varia
2019, pp 268
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione, Biblioteca liberale, Varia
isbn: 9788849858846

Questo volume è stato pensato per celebrare e rendere omaggio all’attività di ricerca e di insegnamento del nostro amico e collega Lorenzo Infantino. L’opera di Infantino si pone nel solco del pensiero liberale: dalla tradizione dei moralisti scozzesi, di David Hume e Adam Smith, alla Scuola Austriaca, di Carl Menger, Ludwig von Mises e Friedrich A. von Hayek. Nella sua lunga carriera di studioso, Infantino ha dato un fondamentale impulso alla diffusione delle idee di questi giganti del pensiero e ha prodotto importanti contributi originali sull’evoluzionismo sociale, sull’ordine spontaneo e sulla natura del potere. La profonda conoscenza delle scienze sociali gli ha consentito di sviluppare un fecondo intreccio interdisciplinare che unisce in maniera sempre stimolante la filosofia, la sociologia e l’economia. Il volume raccoglie i contributi di studiosi di diverso orientamento scientifico e ideale, che condividono la stima, l’amicizia e un qualche debito culturale nei confronti di Lorenzo. Esso si compone di una parte dedicata ai temi economici e di una parte dedicata ai temi della filosofia delle scienze sociali. Si tratta di contributi originali che possono essere di notevole interesse per un pubblico più vasto della cerchia ristretta degli addetti ai lavori.

Potresti essere interessato ai seguenti libri