Individualismo: quello vero e quello falso

Special Price €6,59

Prezzo Pieno: €7,75

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Biblioteca Austriaca
1997, pp 84
Rubbettino Editore, Economia e Finanza, Problemi e processi economici, Biblioteca liberale, Biblioteca Austriaca
isbn: 9788872845707
Prefazione di Dario Antiseri
Il contrasto fra individualismo e collettivismo è il grande contrasto che anima il dibattito nelle scienze sociali. Il volume propone l'annalisi dei concetti essenziali dell'individualismo operata dal grande economista e filosofo austriaco Hayek, secondo il quale bisogna distinguere fra individualismo falso ed individualismo vero. Mentre il primo concepisce tutte le istituzioni e tutti gli eventi sociali, nella loro genesi e nei loro mutamenti, quali esiti di progetti intenzionali, per il secondo la maggior parte delle istituzioni sono il risultato inintenzionale di azioni umane volte ad altri scopi. l'individualismo vero è pienamente consapevole dei limiti della ragione umana, vede un nesso essenziale fra ignoranza e libertà.

Potresti essere interessato ai seguenti libri