Il sistema universitario calabrese tra scelte di mobilità degli studenti e strutture economiche degli atenei
Analisi dei fenomeni per il supporto della politica universitaria regionale, Rapporto di ricerca per l'Assessorato alla Cultura, Istruzione e Ricerca della Regione Calabria della Fondazione Giovanni Agnelli

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Fondazione Giovanni Agnelli
2013, pp 140
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Problemi e processi sociali
isbn: 9788849840506

Malgrado la presenza di quattro atenei la Regione Calabria registra un saldo di immatricolati negativo: su 100 immatricolati calabresi, poco più di 60 si iscrivono negli atenei della Regione mentre gli altri decidono di iscriversi altrove, viceversa solo 4 immatricolati su 100 negli atenei calabresi arrivano da altre regioni. Il volume riporta gli esiti di un’approfondita ricerca svolta dalla Fondazione Giovanni Agnelli che indaga le determinanti della migrazione universitaria dei diplomati calabresi e pone le basi per attivare soluzioni per invertire questo fenomeno. L’esame è corroborato dalla considerazione delle dinamiche di evoluzione del sistema universitario italiano dal dopoguerra ad oggi (anche alla luce dei più recenti provvedimenti governativi disposti dalla legge 240/2010) e dalle peculiarità che la struttura economica delle università calabresi presenta. Un quadro allargato che proprio perché non nasconde la presenza di criticità, offre spunti concreti per stimolare le politiche pubbliche e indirizzare le risorse economiche che la Regione Calabria può attivare.

Potresti essere interessato ai seguenti libri