Maurizio Martirano
Il senso del concreto
Contributo ad una storia della cultura napoletana tra Otto e Novecento

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Riscontri
2003, pp 234
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849806502
Prefazione di Fulvio Tessitore
Il «senso del concreto» connota quel particolare orientamento della cultura napoletana che, affermatosi in particolare nei primi decenni del magistero crociano e nella scuola sorta intorno all'insegnamento di Pietro Piovani, rifiuta ogni tipo di astrazione metafisica per rivolgersi ad una «filosofia tutta di cose», effettuale e consapevole dei limiti della ragione. Il libro, utilizzando anche un vasto materiale documentario poco noto, vale a dire le relazioni dei rettori dell'Università degli Studi di Napoli e le prolusioni pronunciate in occasione delle cerimonie di inaugurazioni della“Federico II” e delle accademie napoletane, segue questa traccia e dà un contributo alla ricostruzione della storia materiale del prestigioso ateneo, nonché delle principali tradizioni culturali che si sono affermate nell'ambito della cultura napoletana otto-novecentesca.