Nicola Misasi
Il Romanzo della Rivoluzione (voll. I e II)

A cura di Pasquino Crupi

Special Price €20,40

Prezzo Pieno: €24,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Classici della letteratura calabrese
2010, pp 426
Rubbettino Editore, Narrativa, Narrativa di ambientazione storica
isbn: 9788849826166
Il Romanzo della Rivoluzione è narrazione del sogno patriottico di rovesciare il trono borbonico e unificare l'Italia: patria e libertà. Vi si affianca un'altra coppia: patria e amore. Vince l'ideale patriottico dell'unità, vince l'amore con l'unione di Daniele e Regina, e di Diomede e Lucia. Rimane, come sempre, sconfitto il popolo meridionale e calabrese. Ciò che toglie al romanzo il lieto fine e il sapore del melodramma.
è il Risorgimento incompiuto e il suo mancato appuntamento con il Sud che Nicola Misasi racconta. Prosegue in questo modo la battaglia, già ingaggiata fin dai Racconti calabresi del 1881, a difesa d'un popolo calunniato dagli storici della Rivoluzione del 1860, presi a modello dagli storici e politologi del nostro evo contemporaneo.