Il pensiero politico di José Martì
Scritti Scelti (1873-1894)

Special Price €16,15

Prezzo Pieno: €19,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Università
2014, pp 230
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali
isbn: 9788849840483

Scrivere di José Martí è come scrivere della sovranità e dell’indipendenza di Cuba. Egli fu il primo a dare alla guerra una struttura politica con la creazione del Partito Rivoluzionario Cubano. L’enorme quantità di scritti raccolti nelle Obras Completas sono da sempre uno dei più lucidi esempi del pensiero politico latino- americano e hanno ispirato l’ideologia della revolución di Castro con una evidente forzatura delle originarie idee del padre della patria. I saggi qui tradotti e gli argomenti affrontati dall’autore di questo volume intendono descrivere proprio la complessità del pensiero martiano esemplificando così la storia di una terra identificata in maniera ancora troppo stringente con la dittatura di Castro e con il folclore che la circonda.

Potresti essere interessato ai seguenti libri