Il Papa in Calabria ()

di Redazione, del 07 ottobre 2011

In occasione della visita di Papa Benedetto XVI  in Calabria, Rubbettino esce in libreria con

 “Solo dinanzi all’Unico".
Luigi Accattoli a colloquio con il Priore della Certosa di Serra San Bruno.



Per tre giorni un giornalista del Corriere della Sera ha conversato con il padre Jacques Dupont, priore di Serra San Bruno, in vista della visita di Papa Benedetto dell'ottobre 2011, provocandolo ad affrontare i temi più ardui: l'incontro con Dio nel tempo di Internet, come sopravviva il silenzio dei monaci nel chiasso di oggi, quale vantaggio ci sia nel pregare di notte, se i giovani del terzo millennio siano capaci di vivere  in una cella, che vogliano dire oggi le parole "peccato" e "misericordia". Il priore è convinto che sia compito del monaco "dire" all'umanità di oggi che "Dio è anche in questo mondo e in questo tempo". Dai Padri del Deserto a Thomas Merton, dai Trappisti di Thiberine uccisi in Algeria nel 1996 ai Certosini spagnoli martirizzati dai Repubblicani nel 1936 a quelli di Farneta fucilati dai nazisti nel 1944, si indaga sulla feconda lontananza dal mondo che aiuta i monaci a incrociare i drammi dell'epoca e che li spinge oggi a mettere radici nel Sud del mondo, attestando la sorprendente attualità di un carisma che conta più di nove secoli.


Luigi Accattoli giornalista del Corriere della Sera dal 1981, scrittore e conferenziere, coordinatore del blog. Nato a Recanati (Macerata) nel 1943, vive a Roma con la moglie, cinque figli e due nipotini. Dal 1975 al 1981 ha lavorato alla Repubblica. Collabora alla rivista Il Regno dal 1973. I mass media, la famiglia, la vita cristian a nella città secolare sono gli argomenti dell'attività di conferenziere. Tra le pubblicazioni: Quando il Papa chiede perdono. Tutti i mea culpa di Giovanni Paolo II (Oscar Mondadori 1999); Io non mi vergogno del Vangelo (EDB 1999); Il Padre nostro e il desiderio di essere figli (EDB 2005); Giovanni Paolo. La prima biografia completa (San Paolo Edizioni 2006); Cerco fatti di Vangelo (EDB 2011).

Don Jacques Dupont nasce a Versailles (Francia) il 1 luglio 1948. Entra alla Grande Chartreuse, presso Grenoble (Francia) nel 1970; vi emette i voti monastici solenni nel 1978 ed è ordinato sacerdote nello stesso anno. Nel 1980 è nominato vicario o vice-priore della Grande Chartreuse, poi diviene l'anno successivo scriba, ossia segretario del Ministro generale dell'ordine certosino, Dom André Poisson. È eletto priore della certosa di Serra San Bruno nel 1993. Dal 1999 ricopre, anche, l'incarico di procuratore generale, rappresentante dell'ordine certosino presso la Santa Sede.

dal 12 ottobre in tutte le libreie