Sara Peticca
Il linguaggio dell'e-mail

Special Price €7,91

Prezzo Pieno: €9,30

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La Politica
2002, pp 166
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849803808
Le tecnologie dell'informazione hanno creato una società in cui lo scambio di conoscenze è diventato il fattore strategico. In questa società che tende alla globalizzazione si attua una continua re-invenzione del modo in cui gli individui interagiscono tre loro. La velocità con cui vengono scambiati i messaggi e-mail, la facilità con cui, oggi, si riesce a comunicare, realizzano l'idea di una conoscenza distribuita ovunque e facilmente accessibile da parte di chiunque. Il linguaggio dell'e-mail facilita questo processo e parla una lingua "nuova" i cui tratti caratteristici sono riscontrabili sia nella forma scritta che in quella orale con elementi specifici della comunicazione mediata dal computer. l'e-mail parla la lingua della nostra affettività, riflette lo stile personalissimo dell'autore, permette di modificare continuamente le regole del linguaggio, di sintetizzarlo per esprimere meglio se stessi, per confrontarsi in un mondo in cui la comunicazione non ha più vincoli spaziali e temporali. Oggi l'e-mail non è solo posta elettronica inviata attraverso Internet, è, sempre più, uno spazio psicologico all'interno del quale le relazioni umane possono dispiegarsi più compiutamente.